In una delle voci precedenti abbiamo presentato una dieta efficace che facilita il successivo sviluppo della massa muscolare, che, tuttavia, non è possibile senza un piano di allenamento adeguatamente selezionato. Non nascondiamoci il fatto che ogni uomo vorrebbe liberarsi delle rondelle sullo stomaco e trasformarle in muscoli spettacolarmente delineati, scolpendo tutto il suo corpo. Sogni simili hanno persone troppo magre, che non hanno questo corpo proverbiale, e in questa voce mostreremo come realizzarli, anche a casa, senza la necessità di usare la palestra.

Allenamento della massa muscolare – vi ricordiamo ancora una volta la vostra dieta.

Costruire la massa muscolare è un processo complicato, che richiede molta abnegazione e pazienza, ma se si seguono alcune regole generalmente accettate, si sarà in grado di attraversarlo con relativa facilità. Lo sviluppo della massa è direttamente correlato al metabolismo che facilita la combustione dei grassi, motivo per cui la dieta di cui sopra è così importante. Stimola il corpo a lavorare correttamente, influenzando il corso delle cosiddette reazioni metaboliche, anabolizzanti e cataboliche. Le più importanti sono le reazioni anabolizzanti che ci danno la forza di cui abbiamo bisogno per l’allenamento, garantendo una rapida crescita del tessuto muscolare.

Allenamento della massa muscolare – il più importante è il piano

Osservando le persone che praticano in palestre, anche palestre professionali, possiamo spesso vedere che la formazione avviene senza alcun piano precedentemente sviluppato. E’ inutile, gli effetti saranno davvero scarsi, e se non si utilizza correttamente l’attrezzatura di allenamento, si può facilmente ottenere un infortunio pericoloso. Un piano correttamente progettato permette anche di mantenere la regolarità degli esercizi, e questo per i principianti dovrebbe essere sviluppato da un istruttore professionista, tenendo conto di fattori importanti come:

  • il numero di giorni alla settimana che una persona può dedicare all’allenamento, preferibilmente 3-4 volte alla settimana;
  • mancanza di possibili lesioni o altre controindicazioni alla salute per l’esercizio fisico;
  • corretta selezione della tecnica della loro prestazione, nel periodo iniziale sempre sotto l’occhio vigile del formatore, correggendo immediatamente tutti gli errori;
  • tenendo conto di esercizi di riscaldamento, preparando i muscoli per l’aumento dell’esercizio fisico. Sono perfetti per gli esercizi aerobici, generalmente riscaldando tutto il corpo, e il passo successivo sarà quello di riscaldare le singole parti muscolari che vogliamo espandere in un dato giorno. I polsi dovrebbero essere allungati, preferibilmente senza sforzo, e i polsi dovrebbero essere ricordati che senza un riscaldamento possono essere facilmente danneggiati durante l’esercizio fisico con sforzo.

Allenamento di massa muscolare – metodo piramidale, cioè piccoli passi verso l’obiettivo.

Quando si arriva in palestra o si fa esercizio a casa, non saltare subito sui carichi più pesanti facendo il massimo numero di ripetizioni sullo strumento. Lesioni non è difficile, quindi è meglio applicare il principio della piramide, particolarmente indicato per la costruzione della massa muscolare. In breve, questo metodo consiste nell’aumentare gradualmente il carico riducendo il numero di ripetizioni. E ‘utilizzato sia nella parte superiore e inferiore del corpo e la base per un allenamento di successo è di nuovo la corretta pianificazione. La prima cosa da fare è determinare il vostro carico massimo, che siamo in grado di sollevare una volta e sulla sua base pianificare la prossima serie di ripetizioni. Ad esempio, la prima serie è solo il 60% del carico massimo e 10-12 ripetizioni, la serie successiva è più pesante e, diciamo, 8 ripetizioni al 70% del peso, e l’ultima serie è 6 ripetizioni e l’80% del peso di ciò che possiamo portare. I risultati che si otterranno in questo modo saranno davvero sorprendenti.

Allenamento della massa muscolare – metodi SPLIT e FBW

Questo è uno dei metodi di allenamento più famosi, sviluppato dal maestro del bodybuilding Joe Weider, e SPLIT, altrimenti noto come split training, si basa sulla formazione durante un allenamento della separazione di ogni gruppo muscolare. Questa forma di esercizio fisico permette di sviluppare non solo la massa muscolare, ma anche di ottenere una scultura dal profilo spettacolare. Purtroppo, il SPLIT non è adatto ai principianti degli sport di forza, i cui muscoli devono essere adattati ad un regime di allenamento così intenso. Esercizio con questo metodo in assenza di preparazione di solito finisce in lesioni, quindi vale la pena di allenarsi prima per qualche tempo secondo le regole FBW, o Full Body Working. Possiamo tranquillamente dire che questa è una soluzione più universale, non solo rendendo il corpo abituato ad una maggiore attività fisica, ma anche facilitando la rapida combustione del grasso corporeo in eccesso. SPLIT richiede anche un alto grado di regolarità e frequenti visite in palestra, anche 5 volte alla settimana, che purtroppo non tutti possono permettersi.

Allenamento della massa muscolare – esercizi che possono essere fatti a casa

Andare in palestra regolarmente richiede molto tempo libero e, se ancora non lo si ha, è possibile prendersi cura dei propri muscoli esercitandosi a casa. Contrariamente a quanto si crede comunemente, questo tipo di allenamento porta a risultati eccellenti, permettendoti di preparare il tuo corpo ai metodi più intensivi sopra descritti. Qui, la regolarità è altrettanto importante, ma non c’è bisogno di alcuna attrezzatura di formazione specializzata, in questo ruolo saranno perfette attrezzature domestiche e attrezzature di base, aste, espansori o manubri con carichi intercambiabili. Possono essere utilizzati per eseguire molti esercizi efficaci, e dovrebbe essere incluso un piano di allenamento ben organizzato:

  • classico o caricato accovacciati;
  • Il modello è stato progettato per l’uso domestico ed è possibile acquistarlo in un negozio di articoli sportivi e montarlo sul telaio della porta;
  • pompa classica e supporto gambe, ad esempio su una sedia o uno sgabello, che consente uno sviluppo più intenso dei muscoli del torace e del bicipite,
  • esercizi con un espansore, sopra la testa, sviluppando i muscoli della schiena, o comprimendolo o allungandolo da dietro la schiena o allungandolo in posizione seduta;
  • esercizi con borse, vari tipi di diacritici per i muscoli delle spalle e dei glutei, e il cosiddetto tallone si diffonde bene per i tricipiti;
  • Pancette realizzate su un tappeto o su una panca da allenamento che si inserisce in un armadio. Sotto il nome di pancia tummies ci sono entrambi i soliti tronco pendente, gambe di sollevamento e forbici, rafforzando i muscoli addominali dritti e obliqui.
  • l’uso di integratori alimentari opportunamente selezionati, basati su ingredienti naturali e sicuri, che non solo permettono lo sviluppo muscolare, ma soprattutto aiutano a liberarsi del grasso corporeo in eccesso, come raccomandato dagli specialisti Mass Extreme.

Rate this post